Home > ULTIME NOTIZIE
Xi Jinping incontra il Presidente del Consiglio italiano Giorgia Meloni
2022-11-17 18:00

La sera del 16 novembre il Presidente cinese Xi Jinping ha incontrato a Bali il Presidente del Consiglio italiano Giorgia Meloni.

Negli ultimi anni, Cina e Italia hanno affrontato insieme la Pandemia di Covid-19 e festeggiato reciprocamente l'Anno della Cultura e del Turismo, ha affermato Xi Jinping. La mostra ''TOTA ITALIA. Alle origini di una nazione'', tenutasi in Cina è diventata un testimone vivido degli scambi amichevoli tra i due Paesi. Cina e Italia sono entrambi i Paesi antichi con culture millenarie, nonché i partner strategici globali che godono gli ampi interessi comuni e la profonda fondamenta di cooperazione. È importante per i due Paesi di ereditare e trasmettere la tradizione dell'amicizia, comprendere e sostenere gli interessi fondamentali e le principali preoccupazioni reciproche, perseguire un terreno comune accantonando le divergenze e ampliando i consensi, in modo da dare l'esempio per lo sviluppo delle relazioni tra i Paesi con i sistemi sociali e gli sfondi culturali diversi.

Xi ha sottolineato la sua speranza che le due parti possano usufruire al meglio il Comitato Governativo Cina-Italia e altri meccanismi di dialogo in vari campi per esplorare il potenziale della cooperazione in aree come la produzione di fascia alta, l'energia pulita, l'aviazione e l'aerospaziale e nei mercati terzi. La Cina persisterà nell'apertura di alto livello e importerà più prodotti di alta qualità dall'Italia. La Cina dà inoltre il benvenuto all'Italia come ospite d'onore della China International Consumer Products Expo 2023. Le due parti possono approfittare dei Giochi Olimpici Invernali del 2026 a Milano per intensificare la cooperazione nello sport e nelle industrie invernali. La Cina continuerà a rafforzare la comunicazione e il coordinamento con l'Italia su piattaforme multilaterali come G20, in modo da approfondire la solidarietà e la cooperazione, sostenere il vero multilateralismo e rispondere congiuntamente alle sfide economiche globali e ad altre sfide di grande rilievo. Nella situazione attuale, è importante promuovere la crescita stabile delle relazioni Cina-UE. Si auspica che l'Italia possa svolgere un ruolo importante per promuovere l'Unione Europea a praticare una politica positiva e autonoma verso la Cina.

Il Presidente del Consiglio Meloni ha espresso il suo piacere di aver l'opportunità di incontrare il presidente Xi Jinping. Italia e Cina sono due civiltà millenarie, gli scambi amichevoli risalgono ai tempi remoti. La parte italiana si sente soddisfatta per gli eventi tenuti durante l'Anno della Cultura e del Turismo Italia-Cina e desidera promuovere continuamente gli scambi e la cooperazione bilaterali nei settori quali il commercio e la cultura. L'Italia non sostiene il confronto tra i blocchi e ritiene che tutti i Paesi debbano rispettare le differenze e le divergenze fra di loro, rafforzare la solidarietà, mantenere il dialogo e gli scambi, nonché migliorare la comprensione reciproca. La Cina è una potenza globale e l'Asia sta diventando sempre più importante per il mondo. L'Italia spera di collaborare strettamente con la Cina all'interno delle Nazioni Unite, del G20 e di altri contesti per affrontare in modo più efficace le varie sfide impellenti del mondo di oggi.

Ding Xuexiang, Wang Yi e He Lifeng, tra gli altri, erano presenti all'incontro.

Suggest To A Friend:   
Print